Periodico delle Tecnologie dell'Informazione e della
Comunicazione per l'Istruzione e la Formazione
Agenzia per la cybersicurezza nazionale e PNRR di Luigi A. Macrì
E’ stato approvato in via definitiva, nella seduta del Senato dello scorso 3 agosto, il disegno di legge di conversione, con modificazioni, del decreto-legge 14 giugno 2021, numero 82, che istituisce l’Agenzia per la cybersicurezza nazionale che dovrà essere operativa già nel mese di settembre.... More detail
TECNOLOGIE DIGITALI E FUTURO DEL LAVORO: QUALI PROSPETTIVE?  di Luigi A. Macrì*
Partecipare al dibattito pubblico sul futuro del lavoro, per comprendere quali saranno i suoi sviluppi, significa tener conto principalmente dell’impatto che le innovazioni tecnologiche hanno e avranno sulla trasformazione del lavoro, sul ruolo dell’automazione, della globalizzazione e... More detail
ECOLOGIA E TECNOLOGIE, VERSO LA SOBRIETÀ di Luigi A. Macrì
ECOLOGIA E TECNOLOGIE, VERSO LA SOBRIETÀ di Luigi A. Macrì1 1-Direttore editoriale Abstract - Quando si parla di tecnologie digitali come elementi per uno sviluppo sostenibile s’intende porre l’accento sul fatto che le stesse consentono la dematerializzazione di molte attività come ridurre l’uso... More detail
PatchAI: Assistente sanitario empatico e Intelligenza Artificiale di Luigi A. Macrì
Abstract – Un giovane infermiere utilizzando l’Intelligenza Artificiale (I.A.), machine learning e apprendimento automatico, ha sviluppato il primo assistente virtuale empatico da usare con pazienti coinvolti in studi clinici e in contesti di medicina personalizzata. Nei numeri precedenti,... More detail
INTELLIGENCE E FACT CHECKING: DUE VOLTI DELLA STESSA MEDAGLIA di Luigi A. Macrì
La capacità di analizzare la realtà e le informazioni è una delle competenze principali che ogni cittadino dovrebbe possedere. Comunemente, quando si parla di Intelligence si pensa subito ai Servizi Segreti e magari a traffici e ad azioni non sempre trasparenti. Il prof. Mario Caligiuri[1],... More detail
prev
next

Sezioni

IL WEB 2.0 E IL CLOUDING - Google... più che un motore di ricerca -

Il Web affermatosi attraverso la diffusione di una significativa “base installata” di utenti si propone oggi come una piattaforma nuova e concettualmente diversa, basata su presupposti e fondamenti diversi da quella di Microsoft, per cui la piattaforma Web è basata su protocolli “aperti” e sull’affermazione del miglior standard e modello di sviluppo attraverso un processo di selezione naturale. Tutto ciò è dovuto grazie a fattori come: affermazione della banda larga, lo sviluppo di una piattaforma aperta (Open: source, application, data, content), la disponibilità di una grande community di sviluppatori che possono realizzare applicazioni per il per il Web. Ciò che Read More

Apprendimento e Serious Game

di Rosa Suppa I Serious Games o letteralmente “GIOCHI SERI” sono dei videogiochi, concepiti per sviluppare abilità e competenze trasferibili nel mondo reale. Si caratterizzano come ambientazioni virtuali, che non hanno esclusivamente o principalmente uno scopo di intrattenimento, contengono elementi educativi e replicano situazioni concrete e possibili, consentendo apprendimento e training. La M.I.M.O.S., Associazione italiana specializzata in modellazione e simulazione definisce i Serious Games quali «simulazioni virtuali interattive che si presentano con la veste di gioco pur avendo finalità serie: educazione, formazione, addestramento […] Riproducono situazioni reali nelle quali raggiungere un obiettivo mediante l’impiego di conoscenze e l’attuazione di strategie, sperimentando Read More

Scratch per una didattica interattiva, inclusiva e stimolante

Scratch per una didattica interattiva, inclusiva e stimolante di Biancamaria Pace Abstract Nella nuova era digitale in cui viviamo, l’educazione assume un ruolo ancora più importante e incisivo per la vita dei giovani. La scuola, in modo particolare, ha il compito di insegnare stando al passo con i tempi e la tecnologia, per questo è importante un’adeguata formazione degli insegnanti e, soprattutto, è importante includere nella didattica la tecnologia con cui gli alunni vengono in contatto già in tenerissima età. Educare ad un corretto utilizzo dei nuovi mezzi di comunicazione e dei dispositivi sempre più ‘smart’ è fondamentale affinché non Read More

Allarme UNESCO sull’accesso alla didattica on line by La Rivista Ictedmagazine

La crisi pandemica in corso ha delineato un nuovo scenario nel settore della formazione, obbligando a prendere seriamente in considerazione, come si è già visto anche in altre occasioni, l’opzione della didattica a distanza. Si tratta di un’opportunità dietro la quale però si nascondono anche insidie di non poco conto, ora che sembra ci si stia muovendo verso una cauta ripartenza. La principale sarebbe quella rappresentata dalle nuove asimmetrie e disuguaglianze emergenti rispetto l’opportunità di formarsi e di poter beneficiare dei vantaggi che, teoricamente, Internet rende possibili in tutto il mondo. È questa una riproposizione, in forme nuove, di un Read More

‘Il ‘divenire’ del Piano Nazionale per la Scuola Digitale dalla metà degli anni ’90 alla Legge 107/2015’

I processi di cambiamento e di riforma che negli ultimi decenni hanno interessato il sistema scolastico italiano sono nati sotto la spinta di esigenze e pressioni differenti, spesso esterne, dal momento che il contesto di riferimento è stato radicalmente trasformato sia dal decentramento di funzioni di governo che ha di fatto risposto all’esigenza di una maggiore vicinanza delle istituzioni pubbliche ai cittadini, sia dalla internazionalizzazione delle politiche di settore che ha risposto, a sua volta, all’esigenza di una reale ‘costruzione’ comunitaria relativa a settori nevralgici per il futuro e per l’identità della Unione Europea. Nel corso di circa venti anni Read More
A+ A A-

Editoriali

  • All
  • CLOUDING,
  • Didattica
  • Digital Divide
  • Educazione Digitale
  • Google Drive,
  • News
  • Pandemia
  • Scratch,
  • Serious Games
  • Tecnologie
  • Unesco
  • Default
  • Title
  • Date
  • Random

Argomento