Periodico delle Tecnologie dell'Informazione e della
Comunicazione per l'Istruzione e la Formazione
A+ A A-

The Social Dilemma e gli hacker mentali di Luigi A. Macrì

Social Dilemma è un documentario, distribuito da qualche settimane su Netflix, di Jeff Orlowski, un regista di 36 anni che è stato in precedenza premiato con un Emmy per un altro documentario Chasing Ice sullo scioglimento dei ghiacciai e sul riscaldamento globale.

Il documentario tratta un tema molto attuale e diffuso ovvero gli effetti e i condizionamenti relativi alla presenza dei social nelle nostre vite. L’aspetto interessante di questa produzione e che i protagonisti sono tutti giovani che sono stati dirigenti di Google, Facebook, Pinterest, Instagram, Twitter e che hanno in comune una sorta di disagio etico, la sensazione comune che i social, nati con le migliori intenzione da chi le ha inventate e progettate e dirette, siano poi sfuggiti di mano. Questa affermazione è stata anche di Mark Zuckenberg, fondatore e CEO di Facebook, nel corso delle due audizioni al Congresso degli Stati Uniti nell’aprile del 2018 per lo scandalo di Cambridge Analytica.

L’hackeraggio mentale, come viene definito, significa tenere le menti degli utenti di Facebook come pure di altri social continuamente connessi e coinvolti dalle notifiche e da altri espedienti. Questo tema sarà ripreso nel prossimo editoriale del numero di ottobre di www.ictedmagazine.com  Coloro che intendono seguire questo importante tema sono invitati a segnalarlo: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Luigi A. Macrì

Direttore editoriale www.ictedmagazine.com

0
0
0
s2sdefault

Argomento